Cineforum - Nezouh, il Buco nel cielo

Pubblicato il 8 novembre 2023 • Cinema

Regia di Soudade Kaada. 

Ambientato durante la guerra civile siriana, in particolare a Damasco, dove ogni giorno le bombe e gli attacchi di guerriglia mettono a ferro e fuoco la città. Il film racconta la storia di una famiglia, formata dal padre Mutaz, la moglie Hala e la figlia quattordicenne Zeina, che alla scelta se andare via o restare, decide di rimanere nella zona assediata, evitando l'incerta vita da rifugiati.
Quando una granata finisce sul tetto dell'edificio in cui vivono, si apre una voragine che espone l'intera famiglia al mondo esterno. Un giorno un giovane che abita nelle vicinanze decide di calare una corda attraverso l'apertura del tetto ed è grazie a questa via d'uscita che Zeina ha il suo primo assaggio di libertà.
Mentre suo padre continua imperterrito a rimanere in casa, ancora convinto di non voler diventare un rifugiato, la ragazza e sua madre attraverso questa "finestra" sul tetto si ritrovano di fronte a un varietà inimmaginabile di opportunità e dovranno solo fare una scelta: restare o partire.


Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy